L’ASSASSINO TIMIDO

L’ASSASSINO TIMIDO Un libro alla Carrère? Me l’avevano venduto come un libro alla Carrère. Anzi no, mi tocca essere più precisa. Dopo aver letto Vite che non sono la mia e aver deciso che Carrère ha inventato un genere da me battezzato autruifiction, sulla falsa...

TOLSTOJ È MORTO

TOLSTOJ È MORTO Bimba di Tolstoj Quando, poco meno di un anno fa, ho intrapreso il mio mirabolante viaggio alla scoperta dei russi, mai avrei immaginato che proprio un russo sarebbe diventato uno dei miei scrittori preferiti di sempre e per sempre. Con Tolstoj, però,...

L’ESERCIZIO

L’ESERCIZIO Di relazioni complicate ne ho diverse: non solo con l’editoria ma anche con la narrativa contemporanea italiana, per dire. Badate bene, non con la narrativa contemporanea tout court, ma solo con quella italiana. Perché, in generale, non ho grossi...